Accademia Nazionale del Diritto

ORGANISMO DI MEDIAZIONE E CONCILIAZIONE

COME RISOLVERE UNA CONTROVERSIA IN TEMA DI DIRITTO CIVILE O COMMERCIALE IN TEMPI BREVI

Si tratta di una procedura alternativa al tradizionale giudizio presso i Tribunali, che da molti anni riscuote un grande favore nei paesi dell’Unione Europea e negli Stati Uniti, perché consente alle parti in lite, di risolvere in maniera spedita ed economica le loro controversie legali, con l’aiuto di un soggetto professionalmente preparato a rendere più agevoli le trattative, e facilitare un accordo che possa soddisfare tutti i contendenti.

Dal 20 Marzo 2011 è obbligatorio rivolgersi ad un mediatore, presso un organismo di mediazione nei casi di una controversia in materia di: diritti reali, divisioni, successioni ereditarie, patti di famiglia, locazione, comodato, affitto di aziende, responsabilità professionale medica, diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo di pubblicità, contratti assicurativi, contratti bancari e finanziari, controversie condominiali (art. 5 D.lgs. 28/2010)

La parte che intende avviare la mediazione può farlo depositando la domanda di avvio presso un organismo di mediazione accreditato che abbia la propria sede principale o secondaria nel luogo del giudice territorialmente competente per la controversia che si intende proporre.

Attiva una procedura di mediazione e conciliazione, per tentare di RISOLVERE UNA CONTROVERSIA IN TEMA DI DIRITTO CIVILE O COMMERCIALE IN TEMPI BREVI, A COSTI CONTENUTI, senza dover ricorrere a Tribunali ed uffici giudiziari in genere.

Cosa ne sarà della famiglia?

Mercoledì 29 aprile 2015 ore 17:30 – 20:30 presso la Pontificia Facoltà Teologica “San Bonaventura”. Via del Serafico, 1 (Metro B – Laurentina)

L’ACCADEMIA NAZIONALE DEL DIRITTO nasce dall’idea di un gruppo di Avvocati romani, attivi da oltre trenta anni nell’associazionismo e nelle istituzioni forensi già fondatori e animatori dell’A.Gi.For.Associazione Giovanile Forense.

Grazie alla sinergia con docenti universitari, magistrati ed operatori del diritto in genere, al fine di promuovere la cultura del diritto e di avanzare proposte e progetti per migliorare la giustizia in Italia, è stato costituito un centro studi ed ente di alta formazione con il quale cura direttamente la preparazione e l’aggiornamento dei mediatori e di tutti coloro (ausiliari, tecnici, segreteria) che operano nelle procedure di mediazione.

L’Accademia ha voluto costituire un proprio ORGANISMO DI MEDIAZIONE E CONCILIAZIONE, ed un proprio ENTE DI FORMAZIONE PER MEDIATORI PROFESSIONISTI, perché ritiene doveroso fornire ai cittadini, imprese, consumatori, soluzioni alternative per la risoluzione di controversie (ADR – attività di mediazione nelle controversie civili e commerciali), garantite da elevati standard di qualità, efficienza e competenza, che solo giuristi e consulenti esperti possono assicurare.

L’Organismo di Mediazione e Conciliazione dell’ Accademia Nazionale del Diritto è costituito, presieduto, amministrato e controllato esclusivamente da Avvocati e Giuristi di comprovata esperienza, che garantiscono e verificano la serietà e l’efficienza dei mediatori iscritti nell’elenco.

Avvocato Carlo Testa

Presidente dell’Accademia e responsabile dell’Organismo

Accademia Nazionale del Diritto


Via Ostiense, 183, 00154 Roma

06/88.92.14.51

accademianazionaledeldiritto@gmail.com

accademia.mediazione@pec.it

Share This